Salta al contenuto principale
 
Progetto finanziato da UNINT - Bando terza missione - impatto sociale (a.a. 2022/2023)
Responsabile: Stefano Luigi Mangia, docente UNINT

Obiettivi

Music by children & kids. L'improvvisazione nella relazione familiare: sonorità funzionali e disfunzionali nel processo armonico della famiglia” è un progetto che mira alla costruzione di percorsi assistiti di resilienza e dello sviluppo della dimensione emotivo-affettiva dei bambini e degli adolescenti. Nello specifico, il focus è quello di far esperire ai ragazzi e alle famiglie il valore pedagogico e formativo del linguaggio jazzistico e delle condotte improvvisative. Predominante è, dunque, il linguaggio dell'improvvisazione come elemento di stimolo della creatività, necessario strumento pedagogico contro la passività intellettiva.
Più in generale, la proposta progettuale, si pone come finalità:

  • promuovere il valore pedagogico del jazz e delle musiche improvvisate;
  • recuperare il pensiero creativo attraverso l'esperienza condivisa di pratiche musicali;
  • potenziare le attitudini canore e strumentali per comunicare emozioni, sensazioni e atmosfere;
  • promuovere l'inclusione delle differenze;
  • promuovere l'attitudine relazionale e abbattere le barriere socio-culturali;
  • sensibilizzare studenti, ragazzi e la comunità su temi sociali di odierno interesse;
  • promuovere una “cultura educativo-affettiva di comunità” intenzionale fra tutti gli attori sociali e loro reti;
  • promuovere un sistema educativo e di cura alternativo al tradizionale da offrire specialmente agli utenti che versano in condizione di maggiore vulnerabilità;
  • realizzare nel territorio di attuazione del modello di welfare un intervento di resilienza assistita per superare le criticità causate dalle contemporanee emergenze multilivel (sociale, educativo-genitoriale, istituzionale, sanitaria, ambientale, bellica, ecc.);
  • prevenire e arginare i fenomeni di disagio giovanile del nostro tempo attraverso interventi multidisciplinari focalizzati sul recupero della “frattura intergenerazionale” e del “dialogo tra adulti e minori e fra pari”;
  • promuovere la conoscenza e l'implementazione professionale del costrutto di “genitorialità diffusa” fra gli operatori della relazione educativa e di cura e le famiglie attraverso un agire educativo e didattico di comunità capace di coinvolgere ogni nucleo familiare interessato alle tematiche evolutive e della povertà educativa e dello sviluppo della dimensione emotivo-affettiva dei figli.

Azioni

Organizzazione di un concerto pubblico con partecipazione gratuita dal titolo "Music by children & kids. L'improvvisazione nella relazione familiare: sonorità funzionali e disfunzionali nel processo armonico della famiglia” in data 10 giugno 2023, ore 16:00, presso l'aula magna dell'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT. 

Impatto

Il contesto socioeconomico è la periferia di Roma, nello specifico il quartiere Ponte di Nona. L'invito a partecipare è infatti rivolto anche alle famiglie che abitano il quartiere di Nuova Ponte di Nona il nuovo quartiere di Roma, la cui costruzione è stata avviata a partire dal 2002. Il quartiere è situato nel Municipio VI, il più popoloso e giovane Municipio di Roma, che registra il più alto indice di disagio socioeconomico. A causa della carenza di servizi, strutture e centri culturali, la Scuola costituisce uno dei pochi poli di aggregazione in grado di offrire accoglienza, disponibilità di risorse, attività di recupero e potenziamento culturale. 
La valutazione dell'impatto culturale e socioeconomico dell'iniziativa trova nella ricerca d'impianto quali-quantitativo la sua metodologia elettiva.

Indicatori

  • Questionari da somministrare agli abitanti del quartiere Ponte di Nona che hanno preso parte all'iniziativa;
  • focus group dedicati volti a evidenziare i risultati raggiunti in termini di capacitazione, sostegno e sviluppo delle funzioni di cura e di parenting in famiglia;
  • numero di partecipanti all'iniziativa.
 

News

Festival La lingua madre – La lingua che conviene

Si segnala opportunità di seguire l'evento in dire...

>

Modalità svolgimento esami

Si comunica che lo svolgimento degli esami a dista...

>

Opportunità di collaborazione con AIESEC

AIESEC, organizzazione globale, indipendente, non ...

>

Chiusura Ateneo

Si comunica che, in occasione delle feste natalizi...

>

UNINT ricerca Buddy per studenti stranieri in mobilità

>

Elezioni per un rappresentante degli studenti per il corso di laurea triennale i...

>


Newsletter eventi

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere     
aggiornato sui prossimi eventi

Ho preso visione del Privacy Disclaimer disponibile all'indirizzo www.unint.eu/privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.
CAPTCHA
6 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok